Questa rubrica nasce dal desiderio di fare uno sgarbo al virus che ci sta mettendo al tappeto.
È un modo per stare in piedi e per continuare il nostro cammino.
È un impegno a lavorare per il futuro e chi, come noi, ha a cuore i giovani sa che per loro il futuro ci sarà.
Si chiama DECADE perché uscirà il giorno 10 di ogni mese e perché il 10 è il nostro numero.
Con le dita impariamo a contare, contiamo 10, e siccome contare significa anche valere, ciascuna persona vale 10, il massimo.